< Alexanderplatz – prendere coincidenze, fare shopping e scoprire…


Alexanderplatz – prendere coincidenze, fare shopping e scoprire…

Architettura, Luoghi d'interesse on 11 marzo 2011 11:00
   

Questa piazza è spesso solo un punto dove fare i cambi con i trasporti pubblici, una stazione di S-Bahn e una stazione della metropolitana molto movimentata.

Nonostante la prima impressione sia quella di un luogo poco interessante, Alexanderplatz è considerata un’attrazione turistica, ed è una delle zone più visitate di Berlino. Perchè?

I più veloci possono consultare direttamente il link della categoria che considerano più interessante:

Cosa visitare e cosa fare?
Fare shopping ad Alexanderplatz
Coincidenze e stazione di Alexanderplatz

Prima di leggere questo articolo riguardo ad Alexanderplatz, probabilmente non avevate la più pallida idea dell’importanza storica di questo luogo. La storia di questo luogo risale al 1701: in quel tempo la piazza si chiamava Königs Thor Platz (o piazza del Re Thor). L’attuale nome, in onore dello zar russo Alexander I, è del 1805. In passato, questo luogo è stato spesso palcoscenico di parate e di altri importanti eventi della storia tedesca. Per saperne di più, consultate la storia di Alexanderplatz.

Cosa visitare e cosa fare?

Ad Alexanderplatz non ci sono attrazioni turistiche significative, ad eccezione della Torre della Televisione, che si trova a fianco alla piazza e che la domina come un guardiano silenzioso di tutta la città. La torre della televisione è, con i suoi 368 metri, la struttura più grande costruita in Germania.

Queste dimensioni appaiono relative se paragonate agli 828 metri dell’attuale edificio più grande del mondo: il Burdsch Chalifa di Dubai.

Si può salire fino al punto più alto della torre 365 giorni all’anno, però bisogna tenere in conto che a Berlino è quasi sempre nuvoloso e che c’è molta nebbia, pertanto vale la pena salire solo se il tempo è bello, soprattutto considerando l’elevato costo dell’entrata: 11€ per un adulto.

L’orologio mondiale segna l’ora di 148 città nel mondo. Il cilindro posto nella colonna, di 2,70 metri, ha 24 angoli, ognuno dei quali corrispondente ad un fuso orario. L’ora viene segnata con l’aiuto di un vistoso “anello delle ore“. L’orologio è anche un punto d’incontro: quale luogo migliore per incontrarsi se non l’orologio mondiale di Alexanderplatz?

Orologio Mondiale

Nelle vicinanze dell’orologio mondiale si trova la fonte di Völkerfreundschaft, o Fonte dell’Amicizia tra i Popoli, originaria dell’epoca del RDA.

L’Hotel Park Inn è, con la torre della televisione, l’edificio più prominente di Alexanderplatz, e la vista dalle sue stanze più alte dev’essere impresionante. Qui si può anche sperimentare qualcosa di molto speciale: il Base Flying, o volo di base. All’interno di una costruzione speciale ci si può lanciare dal punto più alto dell’hotel fino a una profondità di 78 metri. Il prezzo è di 99 Euro.

Sempre ad Alexanderplatz si trova anche il Cinestar CUBIX Filmpalast, cinema Multiplex con 9 sale dove si proiettano anche film in 3D. Le proiezioni sono solo in tedesco.

A dicembre, la piazza si trasforma in uno dei più grandi e significativi Mercati di Natale.

A pochi passi da Alexanderplatz troviamo altri punti di interesse come: il Rotes Rathaus (il Comune de Berlino), la Berliner Dom (la Cattedrale di Berlino), il quartiere Nikolaiviertel e gli Hackeschen Märkte (o cortili di Hacke).

Fare shopping ad Alexanderplatz

Pensare ad Alexanderplatz suggerisce, sia a molti berlinesi sia ai turisti, l’idea dello shopping. Comperare in questa zona è un’esperienza rilassante, specialmente per l’assenza di traffico. Qui troviamo soprattutto le filiali di marche conosciute come: il centro commerciale Galeria Kaufhof, New Yorker, C & A y Saturn.

Tra l’altro, anche se non direttamente nella piazza, si trova ALEXA, uno dei centri commerciali più grandi di Berlino. Date le sue dimensioni, si può riempire rapidamente e trasformarsi in una zona impraticabile. Per coloro che preferiscono moda ed accessori più persinalizzati ci sono altre zone di commercio più appropriate.

Coincidenze e stazione di Alexanderplatz

Qui tutti salgono, scendono e cambiano treno… Nelle stazioni di S-Bahn e di U-Bahn arrivano e si congiungono alcune linee. Da qui ci si può anche dirigere verso gli aeroporti di Tegel e di Schönefeld con l’autobus (linea TXL) e con il treno regionale RE7 verso Schönefeld.

Linee ad Alexanderplatz:
S-Bahn: S3, S5, S7 e S75
U-Bahn: U2, U5 e U8
Autobus: TXL, M48, 100, 200, 248, N2, N5, N8, N42, N65
Tram (tramvia): M2, M4, M5, M6
Treni regionali: RE 1, RE 2, RE 7, RB 14

Qui, una panoramica generale delle linee di trasporto e dei percorsi.

Per la sua posizione comoda e accessibile, Alexanderplatz è un punto di partenza apprezzato specialmente dai visitatori.

Conclusione

Alexanderplatz fa parte della vita quotidiana di Berlino, che sia per prendere una coincidenza, per dirigersi alla torre della televisione, per fare shopping lontano dai disturbi del traffico o per l’interesse per la sua storia.

Passare di qui non è mai un caso.

Karina

Abbiamo bisogno delle tue opinioni per migliorare!

Ti è piaciuto questo articolo? Aiutaci a diffondere le nostre idee condividendo questo articolo su Twitter o sulla tua bacheca di Facebook. Semplicemente clicca su condividi o sul pulsante Retweet sopra al titolo.
Oh-Berlin.com ti ringrazia!

Pensi che ti abbiamo aiutato con questo articolo? Pensi che manchi qualcosa? Per favore inviaci i tuoi feedback per email o scrivi un commento qui in basso.

Sei interessato a ricevere aggiornamenti a scadenza regolare su quello che succede a Berlino? Clicca su “Mi piace” nella nostrapagina Facebook per sapere tutte le novità su Berlino oppure seguici su Twitter.

Related posts

Nessun commento

    Tags: Alexanderplatz, Alexanderplatz Berlino, Berlino Alexanderplatz, Piazze Berlino, Trasporto Berlino